Benvenuti!

Benvenuti! Qui troverete Libri e Film, con Trama (un po'), Recensione e Trailer

domenica 19 settembre 2010

- Bello Onesto Emigrato Australia Sposerebbe Compaesana Illibata

- Genere: Commedia

Produzione italiana e australiana - Anno 1971
Regia e Sceneggiatura: Luigi Zampa
Scenografia: Flavio Mogherini
Fotografia: Aldo Tonti
Musiche: Piero Piccioni
Attori: Alberto Sordi, Claudia Cardinale, Corrado Olmi, Riccardo Garrone, Angelo Infanti, Tano Cimarosa, Mara Carisi, Betty Lucas, John Cobley

- Trama, Recensione e Video
La vicenda racconta di Amedeo, uomo italiano non più giovanissimo, emigrato da una ventina d’anni in Australia. Una scelta non proprio voluta, ma dettata dal bisogno di lavorare, in questa terra lontana  ha trovato un’occupazione nelle ferrovie. Tuttavia, non ha mai dimenticato le proprie radici e sentendo il bisogno di formarsi una famiglia, decide di fare come tanti altri nella sua situazione, intrattenere un rapporto epistolare con qualche gentil donzella dell'amata patria, sperando che qualcuna possa acconsentire a dividere con lui il resto della vita. Per Amedeo è quasi un rito, una grande emozione preparare quelle missive, mettere su carta poche frasi che arrivano dal cuore e aggiungere alla fine l’immancabile foto.
Il periodo che segue in attesa di una risposta, è ogni volta estenuante e pieno di dubbi. Piacerà oppure no? Può essere stavolta la volta buona? Purtroppo, non c’è mai una risposta affermativa, cosa che fa scattare in Amedeo una decisione assurda e repentina. Nel prepararsi a spedire l’ennesima lettera, cambia la sua foto con quella di Giuseppe, un suo aitante amico e collega di lavoro. E’ deciso a tutti i costi a trovare una moglie italiana, anche perché pensa che le australiane siano troppo emancipate, d’idee troppo libere.
Lui invece, ricorda ancora le ragazze tutta casa e chiesa della sua terra, solo a una di queste vuole dare il suo cuore. Non sa Amedeo che i tempi sono cambiati anche dalle nostre parti, vent'anni non sono un soffio e hanno giustamente lasciato il loro segno di rinnovamento e modernità.
Finalmente risponde una signorina di nome Carmela, ha trovato molto attraente quell’immagine in bianco e nero che c’era nella busta proveniente dall’Australia. Non sospetta Amedeo che è solo decisa a lasciarsi alle spalle una vita da ex prostituta e quale occasione migliore di questa? Partire verso una terra lontana, dove nessuno sa del suo passato e dei suoi errori, è la cosa di cui ha bisogno. Così questa bella ragazza calabrese arriva in una stazione della lontana Australia con una valigia carica di sogni e pochi effetti personali. Ad attenderla, tra la bolgia di uomini e donne, in gran parte nella sua stessa situazione di promessi sposi uniti solo da rapporto epistolare, c’è una persona diversa da quella che si aspettava di trovare!
Amedeo prontamente si presenta come un amico del suo platonico fidanzato, che ha solo il compito di accompagnarla a destinazione.
Da questo momento tanti accadimenti movimentano la scena, la situazione è davvero intricata ed esplosiva. Ha inizio un lungo viaggio costellato di difficoltà e bugie che porta verso un epilogo da non perdere.

- La visione di questo film è davvero imperdibile, a parte l’anno di produzione, quel che ne fa un’opera cinematografica imperdibile è la presenza di due attori protagonisti di alto livello, Alberto Sordi e Claudia Cardinale.
La trama è intensa, ricca di momenti anche drammatici, che riportano alla mente periodi difficili degli anni passati, persone costrette a emigrare portandosi nel cuore e nei pensieri le immagini care della propria terra.
E’ una vicenda che sa di solitudine e disperazione, ma anche di dolcezza e di serietà, nonostante le bugie che intrecciano gran parte della storia.
Poteva finire qui, ed essere una delle tante pellicole avvincenti ma comuni, pronte a scivolare nel dimenticatoio di un passato cinematografico ormai in disuso.
Invece no, quel che rende speciale “Bello, Onesto, Emigrato Australia Sposerebbe Compaesana Illibata”, è la particolarità di un intreccio fatto di vari generi, dove alla drammaticità si affianca una vena comica non indifferente.
La presenza di Alberto Sordi è decisiva nel dare valore in tal senso, la sua verve recitativa e la simpatia che lo contraddistingue lasciano il segno, regalandoci dei momenti indimenticabili.
La perla di questo film è una giovane, brava e bellissima Claudia Cardinale, che affianca con maestria l’Albertone nazionale.
Se non l’avete ancora visto, vi consiglio vivamente di farlo.
Per quanto mi riguarda, trovo questo film dal titolo che è già tutto un programma, uno dei più belli di Alberto Sordi e Claudia Cardinale. Consigliato!

8 commenti:

  1. E' un film che ho visto un paio di volte e hai usato il termine adatto "imperdibile", ho nostalgia di quei film...i creatori dei cinepanettoni dovrebbero riguardare qualche film del passato recente!!!

    RispondiElimina
  2. altro film memorabile e indimenticabile

    RispondiElimina
  3. adoro Sordi, è stato capace di fare film che uno non si stuferebbe mai di vedere, lui, così come tanti suoi colleghi di allora. Com'è che ultimamente non c'è nessun erede? (considerando che per me Verdone ormai non è più quello di una volta)

    RispondiElimina
  4. Indubbiamente uno dei film che meglio di altri rappresenta l'italiano: non solo un fanatico viveur approfittatore (come il suo amico in foto) ma anche persone semplici che lavorano a testa bassa e donne pronte a tirare fuori il coltello.
    Ce ne sono tanti di film con Sordi che davvero valgono cento volte certi filmacci di oggi, e questo è sicuramente uno.

    RispondiElimina
  5. Davvero bellissimo, da gustare lentamente, un cult del cinema italiano. Hai ragione, va classificato fra gli imperdibili. Ciao

    RispondiElimina
  6. E' vero Tisbe, un film con così tanti anni alle spalle, che riesce a competere ancora con le pellicole contemporanee, è un vero capolavoro del cinema.

    RispondiElimina
  7. non l'ho visto, deve essere uno spasso...
    monica c.

    RispondiElimina
  8. Bello, l'ho visto molti anni fa ;-)

    RispondiElimina

Guadagna online

beruby.com - Guadagna acquistando online