Benvenuti!

Benvenuti! Qui troverete Libri e Film, con Trama (un po'), Recensione e Trailer

venerdì 21 gennaio 2011

- Al Cinema Dal 21 Gennaio 2011

Immaturi

Genere: Commedia
Produzione italiana
Regia e Sceneggiatura: Paolo Genovese
Fotografia: Fabrizio Lucci

Attori: Raul Bova, Ambra Angiolini, Barbara Bobulova, Ricky Memphis, Luca Bizzarri, Giovanna Ralli, Paolo Kessisoglu, Luisa Ranieri, Anita Caprioli, Giulia Michelini, Maurizio Mattioli, Alessandro Tiberi



- Nomi di rilievo nel cast d'attori, tra cui troviamo Raoul Bova, Ricky Memphis, Ambra Angiolini, Giovanna Ralli, Maurizio Mattioli, e altri ancora, a dare vita a una commedia brillante e sentimentale, dove i ricordi del tempo passato si fondono e confrontano con un presente alquanto bizzarro e problematico, che porta i protagonisti a vivere un inaspettato grattacapo.

- Troviamo un gruppo di trentottenni, composto da Giorgio, Francesca, Luisa, Lorenzo, Virgilio, Piero, tutti ex compagni di liceo, ma anche amici, che poi la vita ha portato verso orizzonti diversi.
A riunirli, almeno per qualche giorno, ci penserà un disguido burocratico che li costringerà a rimettersi sui banchi di scuola per conseguire una maturità valida, poiché la precedente è stata annullata!

- Curiosità: nella colonna sonora del film è presente il brano, dall'omonimo titolo, scritto per l'occasione da Alex Britti.



****************************************************************************
La Donna Che Canta

Genere: Drammatico
Produzione canadese
Regia: Denis Villeneuve
Sceneggiatura: Wajdi Mouawad e Valérie B. Champagne
Fotografia: André Turpin

Attori: Lubna Azabal, Mélissa Désormeaux-Poulin, Rémy Girard, Maxim Gaudette, Abdelghafour Elaaziz, Mohamed Majd, Allen Altman, Baya Belal


- La storia raccontata nel film è tratta dall'opera teatrale omonima di Wajdi Mouawad, s’incentra su una vicenda ispirata a una donna realmente esistita.

- I gemelli Jeanne e Simon Marwan, dopo la morte della loro amata madre, si ritrovano a dover fare i conti con una verità inaspettata e per certi versi sconvolgente. Tutto comincia con un paio di missive lasciate dalla genitrice, le ricevono dal notaio durante la lettura del testamento. Devono essere consegnate a un fratello di cui ignoravano l'esistenza e a un padre che non hanno mai conosciuto. Ciò li spingerà in Medio Oriente, tra i venti di una pericolosa guerra, per ritrovare le sconosciute radici della loro famiglia.



*****************************************************************************

Qualunquemente

Genere: Commedia
Produzione italiana
Regia: Giulio Manfredonia
Scenografia: Marco Belluzz
Musiche: Banda Osiris

Attori: Antonio Albanese, Sergio Rubini, Lorenza Indovina, Davide Giordano, Nicola Rignanese, Salvatore Cantalupo, Antonio Gerardi



- Antonio Albanese, oltre ad occuparsi del soggetto e della sceneggiatura, che ha curato in collaborazione con Piero Guerrera, è sceso in campo nella parte di attore, interpretando il personaggio chiave di questo film, Cetto La Qualunque, un imprenditore corrotto, che dopo esser stato per un lungo periodo all’estero, decide di avventurarsi nella “carriera” politica italiana, motivato da ragioni non proprio encomiabili, il suo scopo, infatti, è principalmente quello di contrastare l’elezione di un sindaco promotore di giustizia e legalità.

- Non è propriamente un film comico, è più che altro una vicenda vestita di satira, che attraverso l’eccentrico e già gettonato personaggio di Albanese, tale Cetto La Qualunque, pone l’attenzione, in maniera volutamente eccessiva, sulla corruzione, la mancanza di regole, l’amoralità e l’inciviltà di una parte della nostra bella Italia.

- Curiosità: Le riprese del film sono state girate nella provincia di Roma e tra Scilla e Lamezia Terme.



*******************************************************************************



Animals United 3D

Genere: Animazione
Produzione tedesca

Regia: Reinhard Klooss e Holger Tappe
Sceneggiatura: Reinhard Klooss






- Un coinvolgente racconto in 3D che vede protagoniste creature grandi e piccole, tra cui il leone vegetariano Socrate, la mangusta Billy, la giraffa Gisella, l’elefantessa Angie, lo scimpanzé Toto, l’orso polare Sushi, il bufalo Grugno e tanti altri animali del nostro pianeta, tutti uniti in un'incredibile avventura, che li spingerà in marcia verso New York, con l'intenzione di partecipare alla Conferenza Mondiale per la Terra e cercare di cambiare in meglio quel che invece proprio non va, perchè l'ecosistema è a rischio e bisogna correre ai ripari!



******************************************************************************
Vallanzasca - Gli angeli del male

Genere: Drammatico
Produzione italiana
Regia: Michele Placido
Scenografia: Tonino Zera
Fotografia: Arnaldo Catinario
Musiche: Davide Cavuti, Negramaro

Attori: Kim Rossi Stuart, Valeria Solarino, Filippo Timi, Francesco Scianna, Moritz Bleibtreu, Paz Vega, Gerardo Amato, Lia Gotti



- Michele placido torna alla regia con questo film che ripercorre un drammatico periodo degli anni 70. Lo fa raccontando una vita vera, quella del pregiudicato Renato Vallanzasca. Nei panni del "bel Renè" troviamo Kim Rossi Stuart, spetta a lui raccontarci le criminose imprese adolescenziali, la prima reclusione nel carcere minorile e poi l’inizio di un’escalation malavitosa che lo porterà a diventare il boss della Comasina, seminando terrore a Milano e dintorni.



*******************************************************************************
Segui Il Tuo Cuore

Genere: Drammatico, romantico, fantastico
Titolo originale: Charlie St. Cloud
Produzione statunitense e canadese
Regia: Burr Steers
Scenografia: Ida Random
Fotografia: Enrique Chediak

Attori: Zac Efron, Donal Logue, Charlie Tahan, Amanda Crew, Kim Basinger, Ray Liotta, Dave Franco



- Tratto dal Romanzo “La Vita e La Morte Di Charlie St. Cloud", scritto da Ben Sherwood.

- Un film intenso e toccante, racconta di Charlie, un ragazzo già molto provato dalla vita, che gli ha riservato una prova molto dura, la morte dell’amato fratellino Sam. Per stargli in qualche modo vicino, Charlie accetta il lavoro di guardiano del cimitero, arrivando perfino a stabilire una sorta di contatto abbastanza reale con il compianto Sam. A scuoterlo dal suo doloroso torpore arriverà la vitale Tess, sua compagna di liceo, che lo metterà di fronte a una necessaria scelta di vita.



11 commenti:

  1. Dato che il tempo non mi manca!
    Ho voluto guardare questi trailer, tutti molto belli e interessanti non manca che scegliere per passare 2 ore.
    Buona serata cara Tizyana,
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Ciao Tiziana grazie per l'anteprima, dev'essere bello ci sono tanti attori validi, baci buon week end rosa baci.)

    RispondiElimina
  3. ciao tyziana grazie per l'aggiornamento!!
    baci, ti auguro un felice weekend!! a presto!

    RispondiElimina
  4. Vallanzasca e "La donna che canta" sono quelli che mi attirano di più :)



    Marc.

    RispondiElimina
  5. Direi "La donna che canta" per il dramma inusuale, ma non banale, che catapulta i protagonsti nel teatro di una tragedia senza tempo e senza confini, Albanese per la pregevole satira politica, Vallanzasca che presumo, anche per via di certe polemiche, un crudo ritratto di una perversa storia, ma pur sempre italiana, anzi, del profondo Nord.

    RispondiElimina
  6. Grazie per i trailer molto interessanti. Sceglierei di vedere il primo, mi piacciono gli attori...

    RispondiElimina
  7. tre film italiani in un colpo non è male come media e molto divesi tra loro ...... interessante il titolo su Vallanzasca e per staccare proviamo Immaturi ........ miaoooooo

    RispondiElimina
  8. Se non ci fossi tu che aggiorni!! tutti belli e interessanti c'è l'imbarazzo della scelta!
    un bacione cara
    buona domenica Anna ^___^

    RispondiElimina
  9. mi viene in mente un libro di Duccio demetri, "L'elogio alla immaturità" si può restare immaturi fino alla vecchiaia pur col tempo diventandone consapevoli.

    RispondiElimina
  10. se dovessi ascoltare il mio cuore dovrei andare dal cardiologo

    RispondiElimina
  11. IMMATURI? l'ho visto ieri sera ... commedia davvero divertente ... mi è piaciuta, pensavo peggio!

    RispondiElimina

Guadagna online

beruby.com - Guadagna acquistando online